Casta
CASTA
70 cl.

Dal progetto Laboratorio Italiano nasce CASTA, la prima grappa da bucce d’uva purissime creata per la miscelazione. Un team di 12 bartender opinion leader e la distilleria Castagner, insieme, per creare un prodotto ed un progetto dedicati alla miscelazione.

Materia prima:

Grappa di Prosecco (85%)

Distillazione:

Distillata 5 volte con metodo continuo in colonne di oltre 20 metri.

Grado alcolico:

40% vol.

Fermentazione e stoccaggio

Le bucce d’uva freschissime, appena arrivate in distilleria vengono private dei vinaccioli e del pedicello, per eliminare ogni sostanza vegetale di tipo legnoso. Dopo la separazione delle parti legnose, la buccia d’uva viene conservata mediante il metodo GrappaSystem che prevede lo stoccaggio in tunnel di plastica alimentare in atmosfera modificata con correzione del PH.

Abbinamenti e cocktail

CASTA è perfetta in twist italiani sui classici a base vermouth, bitter e liquori e esprime al meglio la sua versatilità come base per sour italiani.

Riccardo Marinelli

CASTA è fondamentalmente un "nuovo" prodotto che segue la lunga tradizione italiana ma che stravolge completamente il pre-concetto che lega la grappa a distillato da utilizzare a fine pasto. Nasce dalla voglia di essere presente all'interno di nuovi cocktail e per questo l'azienda Castagner ha studiato un concetto nuovo di grappa. Casta, la prima grappa ottenuta dalla distillazione di sola buccia d'uve risulta, morbida ed elegante, con un finale leggermente sapido, perfetta per essere miscelata. La grappa, da sempre tabù per chi opera nel settore della miscelazione trova oggi una nuova dimensione.

Casta, lavora molto bene con vermouth ricchi e complessi di stile italiano ma anche con quelli più delicati e sapidi di stile francese. Ottima anche la combo con amari e liquoristica italiana (seguendo le vie di un negroni base grappa) e perfetta da utilizzare per la realizzazione di Sour. Che siano ricette classiche rivisitate in chiave moderna o nuove creazione posso ufficialmente dire che oggi in linea (tecnicamente le bottiglie che un bartender maneggia di più durante la serata) ho la mia grappa da miscelazione, pura e Casta.

Cinzia Ferro

Basta guardare la bottiglia per rimanerne affascinati… CASTA! Ho avuto l’onore di partecipare, nel mio piccolo, alla nascita di questo meraviglioso distillato. Una grappa delicata, elegante alla quale possono approcciare tutti i palati.
Finalmente con Casta sono riuscita a conquistare , anche con la grappa, le papille di alcune signore che mai avrebbero pensato di bere il nostro fantastico distillato Nazionale!!! Pura o in miscelazione Casta è diventata il mio asso nella manica per stupire: cocktails a base grappa!!
Li ho sempre fatti ma ora l’armonia di questo nuovo prodotto mi aiuta a sorprendere << davvero sto bevendo un drink con la grappa??> questa l’espressione di molti avventori che si affidano a me per degustare nuove “pozioni”.
La magia di Casta sta nella sua morbidezza e la sua predisposizione nell’incontrare e sposare perfettamente moltissimi, diversi, ingredienti.
Casta ti conquista già dai profumi delicati e continua ad ammaliarti ad ogni assaggio.
Ottima intuizione, ancora una volta firmata Castagner. Grazie!! Con ammirazione, Una vecchia oste del lago che ama mescere pozioni di sorriso.

Marino Lucchetti

Casta è un prodotto versatile e innovativo, perfetto per creare delle varianti dei classici cocktail.
L’Americano e il Negroni sono 2 aperitivi che la fanno da padrone qui a Venezia, quindi ho voluto formulare una proposta che potesse attirare l'attenzione dei clienti più esigenti. “Casta 4.1” presentato la prima volta a Vinitaly 2018 si è ritagliato un piccolo ma soddisfacente spazio.
Il 4.1 sta per i blended di 4 Vermouth e di 4 bitter e per concludere, un top di soda allo zenzero. È un drink fresco e leggermente piccante, un trend degli ultimi anni.
A chi arriva dopo cena proponiamo di avventurarsi invece nel corner dei nostri G&T, dove i più spregiudicati anticonformisti troveranno una valida risposta alla loro sete di novità: Casta and Tonic è una piacevole alternativa al classico Gin.

Paolo Sanna

Casta è nata da un’esperienza unica, orgoglioso di aver fatto parte del laboratorio italiano, adoro le sfide e i visionari come Roberto Castagner.
Il risultato secondo me è stato pienamente raggiunto, una grappa italiana pronta per la miscelazione, che mantiene la sua personalità, ma finalmente versatile e adeguata per creare ogni tipo di drink.
Un distillato d’eccellenza per miscelare “In Perfetto Stile Italiano”.
La mia proposta - VIA VENETO: (50ml Casta, 25ml Limone, 20ml sciroppo di pere e chiodi di garofano, 15ml albume pastorizzato, Top di Bardolino Classico).
Shakerare tutti gli ingredienti tranne il vino e versare in un bicchiere flûte.
Infine aggiungere un top di vino e guarnire con fiori secchi edibili.
Variante tutta italiana di un classico New York sour, fresco ed elegante, una via importante della dolce vita ma dal cuore Veneto.
Questo drink è dedicato alle donne dal carattere forte.

Samuele Ambrosi

La grappa nell’immaginario di molti è ancora legata all’uso che ne facevano i nostri nonni: un dopo-pasto sgorgante.
Oggi la sua identità è molto cambiata e grazie alla tecnologia sono presenti sul mercato prodotti di altissima qualità.
Ho avuto la fortuna di poter collaborare alla nascita di CASTA, la prima grappa studiata appositamente per la miscelazione.
È un prodotto pulito ma con personalità, una forte identità e un gran carattere.
Essendo una grappa di Prosecco, delineata quindi da una decisa complessità gustativa, come molti dei distillati caratterizzati da forte personalità e complessità aromatica presenti oggi sul mercato internazionale, si presta benissimo sia per twist on classic che per exotic cocktail che piacciono molto alla clientela giovane, sportiva e agli amanti dei gusti freschi e ruffiani.
Con una grappa così il mondo della miscelazione potrà sperimentare nuove proposte per riconoscerle finalmente la dignità che merita.